Manutenzione del veicolo | Karsan

MANUTENZIONE DEL VEICOLO

Ti consigliamo di leggere attentamente le raccomandazioni fornite nei titoli per aiutarti a utilizzare il tuo veicolo nel miglior modo possibile.

RACCOMANDAZIONI PER L'USO DURANTE IL CICLO VITALE


Manutenzione della Vernice



Il processo di base per garantire che la vernice sia in buone condizioni è lavare il veicolo. La frequenza dei lavaggi dipende dalle condizioni e dall'ambiente in cui viene utilizzato il veicolo. Ad esempio, se si utilizza il veicolo in luoghi con alto inquinamento atmosferico o su strade cosparse di sale, si consiglia di lavarlo frequentemente.

Se si utilizza acqua ad alta pressione, assicurarsi che lo spruzzo d'acqua a pressione sia utilizzato a una distanza di almeno 50 cm dalla carrozzeria per evitare dei danni. Si noti che l'uso di acqua pressurizzata danneggerà la carrozzeria a lungo termine.

Non lavare il veicolo se è stato parcheggiato per un lungo periodo di tempo sotto i raggi solari o quando il cofano motore è ancora caldo, si potrebbero causare dei danni alla vernice.

Non parcheggiare la vettura sotto gli alberi ove possibile; i materiali resinosi prodotti da molti alberi conferiscono alla vernice un aspetto opaco e aumentano le possibilità di accelerare il processo di corrosione.

Gli escrementi di uccelli devono essere lavati immediatamente, soprattutto se sono rimasti bloccati per un lungo periodo. La loro acidità è dannosa per la vernice. Effettuare la manutenzione della vernice normalmente una volta all'anno, se il veicolo si trova in un ambiente boschivo o polveroso, ogni sei mesi.


Manutenzione dell'Interno della Vettura



Non utilizzare detergenti con effetto acido durante la pulizia. Non spruzzare profumi, ecc. all'interno o intorno ai diffusori di ventilazione del' veicolo. A seconda della qualità di questi prodotti chimici, esiste la possibilità di danneggiare il vano portaoggetti o le parti in plastica.


Impianto Elettrico



Modifiche e riparazioni improprie eseguite sull'impianto elettrico (sulle centraline elettroniche), e l'esecuzione di quest'ultime contrariamente alle caratteristiche del sistema possono portare a malfunzionamenti e persino a rischi di incendio.


Sistema di Sterzante



Il veicolo deve essere fermo e il motore deve essere spento durante qualsiasi regolazione sul volante. Non deve essere assolutamente effettuata alcuna operazione post-vendita che coinvolga il sistema di sterzante o le modifiche al piantone dello sterzo (installazione di sistemi antifurto, ecc.). Ciò può influire negativamente sulla sicurezza di guida del veicolo. La garanzia potrebbe essere annullata.


Impianto di Riscaldamento e Ventilazione:



L'impianto dell'aria condizionata è sotto la garanzia diretta del produttore. Assicurati di far riparare il climatizzatore e fai controllare l'impianto prima che inizi il cambio di stagione.

Nei primi momenti di guida il dispositivo deve essere acceso a bassa velocità in modo che il compressore non venga danneggiato a causa del mancato utilizzo per un lungo periodo.

Nei mesi invernali in cui non si utilizza l'impianto di climatizzazione, se lo si fa funzionare per 10-15 minuti almeno ogni 15 giorni, si otterranno alte prestazioni in estate.

Poiché la temperatura all'interno della vettura aumenta se viene lasciata sotto il sole per lungo tempo, quando accendi il condizionatore d'aria, mantieni i finestrini aperti per un breve periodo per consentire all'aria calda di uscire e migliorare le prestazioni del condizionatore d'aria. Non bisogna dimenticare che la salita e la discesa dei passeggeri, il numero di passeggeri, le finestre chiuse e aperte influenzano le prestazioni di raffreddamento.


Carburante



Il carburante dovrebbe essere secondo la norma diesel EN 590 Euro. Non usare carburanti non approvati come biodiesel, diesel marino o additivi per carburanti. L'uso di carburante non conforme alle norme danneggerà in modo permanente i componenti del motore, in particolare l'iniettore e la pompa di alta pressione.


Batteria



L'errata installazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche può causare gravi danni a molti impianti del veicolo. Dopo aver acquistato il veicolo, se si desidera installare degli accessori aggiuntivi (come sistemi di allarme, sistema di audio, telefono cellulare, kit per auto) che utilizzano costantemente tensione elettrica, contattare con un servizio di Karsan autorizzato. Il personale addestrato di questi servizi non solo ti consiglierà sugli accessori più appropriati della gamma, ma controllerà anche se il veicolo è dotato di tensione elettrica, avviamento e altri sistemi adeguati, e deciderà se sarà necessario installare una batteria di capacità più elevata.

Inoltre, le condizioni della carica della batteria nel veicolo devono essere controllate all'inizio dell'inverno per evitare il rischio di congelamento dell'elettrolito.


Tergicristalli



Non usare mai il tergicristallo per pulire la neve e il ghiaccio accumulati sul parabrezza. In queste condizioni, il tergicristallo sarà sottoposto a sforzi elevati e si attiverà il sistema di protezione del motore, mentre il suo funzionamento si fermerà per alcuni secondi. Se i tergicristalli continuano a non funzionare, contattare un servizio di Karsan autorizzato.


Controllo di  Livello di  Liquido



Quando si rabboccano i livelli dei liquidi, non mescolare tipi diversi di liquidi e non utilizzare liquidi o antigelo diversi da quelli consigliati per l'impianto di raffreddamento. Poiché questi fluidi potrebbero non essere compatibili tra loro, potrebbero causare danni alle parti del motore, in particolare all'impianto di raffreddamento. I livelli dell'olio motore e del liquido di raffreddamento devono essere controllati ogni 2.000 chilometri o almeno una volta al mese

DIMINUZIONE DEL CONSUMO DI CARBURANTE E RACCOMANDAZIONI PER L'USO DEL VEICOLO ECO-COMPATIBILE 


Manutenzione del Veicolo



È necessario eseguire le procedure di controllo e regolazione specificate nel programma di "manutenzione periodica". I motori, il cambio, la ventilazione e la trasmissione dei veicoli non sono sottoposti a manutenzione regolare, non funzionano alla massima efficienza. Questo fa sì che il veicolo consumi più carburante e generi più emissioni di CO2. Può anche causare seri danni permanenti al motore.

Puoi consegnare il veicolo in modo sicuro al nostro team di specialisti portandolo ai servizi autorizzati Karsan durante i periodi di manutenzione consigliati. Ricorda che il tuo veicolo portato al servizio assistenza regolarmente sarà più affidabile e più prezioso quando vorrai venderlo.


Pneumatici



Controllare regolarmente la pressione dei pneumatici, ad intervalli inferiori alle 4 settimane. Quando la pressione è troppo bassa, la resistenza sarà elevata e il consumo di carburante e le emissioni di CO2 aumenteranno. Inoltre la bassa pressione causerà anche l'usura irregolare delle gomme e danni che potranno rendere i pneumatici inutilizzabili. Allo stesso modo, l'allineamento delle ruote e il bilanciamento di tutti gli pneumatici in base alle modalità di utilizzo e alle condizioni del veicolo, è importante in termini di durata e sicurezza di guida.


Sovraccarico



L'utilizzo del veicolo entro limiti di carico adeguati è importante sia per la sicurezza di guida, che per l'usura e la garanzia del veicolo. Il peso caricato e gli accessori del veicolo influiscono sul consumo di carburante e sulla stabilità.


Dispositivi Elettrici



Utilizzare i dispositivi elettrici solo quando è necessario. I fari supplementari, i tergicristalli e la ventola del riscaldatore aumentano il consumo di carburante (fino a + 25% sulle strade urbane) poiché consumano molta energia.


Aria Condizionata



L'impianto di aria condizionata aumenta il consumo di carburante (circa il 20% in media) e influenza notevolmente il motore. Se la temperatura esterna del veicolo è appropriata, aprire la finestra per la ventilazione. Tuttavia, se il tuo veicolo è ad alta velocità, ti consigliamo di utilizzare l'impianto di climatizzazione invece di aprire la finestra.


Filtro DPF



È preferibile utilizzare il veicolo da 2.000 giri/min. a 2.500 giri/min per garantire un basso consumo di carburante del veicolo e che il filtro DPF (Diesel Particulate Filter) non si riempia.

Poiché la pulizia del filtro DPF non è sufficiente nei veicoli utilizzati sotto gli 800 giri/min;

Causa l'accumulo di particelle di carburante nel filtro DPF,

l'avviamento del sistema di ventole indipendentemente dalle temperature di raffreddamento dell'aria e del motore,

l'accensione e lo spegnimento continuo del sistema di ventole a brevi intervalli di tempo,

l'entrata di carburante nell'olio del motore per cui le prestazioni dell'olio motore diminuiscono.

In questo caso, affinché il sistema DPF completi il processo di rigenerazione manuale, l'utente deve:

  1. Ridurre la posizione delle marce del veicolo,
  2. Non ridurre la velocità del motore sotto i 2.500-3.000 giri/min,
  3. Utilizzare il veicolo in questo modo fino a quando il sistema di ventilazione non venga disattivato.
  4. Se il veicolo è nel traffico urbano, poiché non sarà in grado di eseguire questa operazione durante lo Stop e la Partenza, sarà sufficiente utilizzare il veicolo a 3.000 giri/min quando il traffico non è intenso e il veicolo viaggia normalmente.

Questo modo di guidare aiuta a svuotare automaticamente il filtro DPF.

L'olio motore utilizzato deve soddisfare le specifiche del filtro DPF. Sulla scatola dell'olio, dovrebbe esserci una scritta che specifichi che è adatto per veicoli con filtro DPF.


Avviamento del Motore



Non riscaldare il motore a giri alti o bassi mentre l'auto è ferma. In queste condizioni, il motore si riscalda molto più lentamente, aumentando il consumo di elettricità e le emissioni. Per questo motivo, anche ai fini del consumo di carburante, è consigliabile iniziare a muoversi lentamente subito dopo l'avviamento del motore, ed evitare alti regimi del motore fino a quando il motore si riscaldi. In questo modo, il motore si riscalderà più velocemente.


Manovre non Necessarie



Non premere sul pedale del gas durante l'attesa al semaforo o prima di spegnere il motore. Questo tipo di utilizzo porta solo ad un aumento del consumo di carburante e all'inquinamento ambientale.


Scelta della marcia



Potrai spostarti non appena le condizioni del traffico saranno convenienti. L'uso di una marcia più bassa per ottenere prestazioni migliori aumenta il consumo di carburante. Allo stesso modo, l'uso non necessario di una marcia più alta aumenta il consumo di carburante e le emissioni.


Velocità Massima



Il consumo di carburante aumenta significativamente con la velocità. Evitare frenate brusche e accelerazioni improvvise che faranno aumentare il consumo di carburante e le emissioni.


Accelerazione



Aumentando la velocità del motore premendo improvvisamente sul pedale del gas, si aumenta il consumo di carburante e le emissioni. L'accelerazione deve essere eseguita lentamente e la coppia massima non deve essere superata.
 


Condizioni del Traffico e della Strada



L'aumento del livello di consumo dipende dalle condizioni dell'intensità del traffico. Ad esempio, l'uso frequente di marce basse nel traffico intenso o la presenza di troppi semafori in città aumenta il consumo di carburante. Inoltre, anche le strade curve e le strade non in buone condizioni hanno un impatto negativo sui consumi. Se devi fermarti nel traffico per un lungo periodo, spegni il motore. Quando è stato effettuato un controllo con un dispositivo diagnostico delle ore di funzionamento del motore dei veicoli in un percorso che presenta condizioni gravose, come lunghi tratti, lunghe code, traffico urbano pesante, guida in salita-discesa, frequenti fermate e partenze dovute alla lunghezza del percorso, si é visto che il motore ha funzionato due o tre volte in più rispetto alle normali ore di funzionamento. Il motore di tali veicoli presenta un tempo di funzionamento superiore a due o tre volte al tempo di funzionamento necessario per percorrere una distanza in condizioni normali.

Per questo motivo nei veicoli sottoposti a tali dure condizioni di funzionamento il cambio dell’olio deve essere effettuato precocemente.
 


Fermata del Veicolo



Dopo aver avviato il motore e prima di fermarlo, farlo funzionare al minimo per 1 minuto. Non premere il pedale del gas durante questo periodo.